sabato 8 ottobre 2011

quando

quando realizzerò davvero che non c'è nessun messaggio che devo aspettare, che non c'è possibilità che mi venga a cercare... allora questo mio cuore finirà di essere uno stupido aggeggio che batte il ritmo quando intorno non c'è melodia. Sarà tutto silenzio e lo sentirà anche lui. A meno che a quel punto si fermi.

4 commenti:

  1. io non lo so.
    la verità è che forse non voglio accettare di dover passare da questo silenzio per riappropriarmi di quel che resta di me.

    RispondiElimina
  2. primo lettore fisso!!! so' soddisfazioni! :)
    dai che da oggi hai un sostenitore in più!
    daje sempre!

    RispondiElimina
  3. grazie Stefano :)
    mi devo dare una mossa allora, non voglio passare per una lagnona ;)

    RispondiElimina